Viaggio attraverso i pianoforti antichi ad Arquà Petrarca – Evento riservato ai soci – sabato 11 giugno

In una contrada appartata di Arquà Petrarca sui Colli Euganei, nel complesso architettonico di Villa Centanin, immerso in un ampio parco naturale, è allestito il Museo di Pianoforti Antichi.
La presenza di un Museo dedicato al Pianoforte nel territorio che ha dato i natali a Bartolomeo Cristofori, l’inventore di questo strumento, appare quindi particolarmente opportuna.
La collezione del Museo rappresenta l’evoluzione dello strumento dal suo primo periodo di vita fino alla fine dell’Ottocento, quando ha raggiunto le caratteristiche che conosciamo oggi.
Sono presenti Fortepiani e Pianoforti storici delle più celebrate marche tedesche, austriache, francesi, italiane inglesi, a coda, verticali, a tavolo e di altre forme (a Lyra, ad armadio, a consolle) oggi non più in uso.

La visita è preceduta da una conversazione del Direttore del Museo sulla storia dello strumento corredata da esecuzioni dal vivo. Il visitatore può così ascoltare musiche di grandi autori da Mozart a Chopin, a Beethoven e Schubert, suonate su alcuni strumenti della loro epoca ed apprezzare le loro caratteristiche sonore, immergendosi in suggestive atmosfere musicali del passato.
Successivamente, per la visita all’intera collezione, il visitatore ha inoltre a disposizione un’audioguida che permette di ascoltare brani musicali registrati su ogni singolo strumento.

In un altro edificio, sempre all’interno di Villa Centanin è allestita una Mostra premanente di strumenti musicali della tradizione popolare (varie forme di mandolini, chitarre, fisarmoniche, ed molti altri strumenti provenienti da molte parti del mondo) e strumenti di riproduzione meccanica dell’Ottocento e del primo Novecento (pianole, pianoforti a manovella, a rulli ecc.).

Sono disponibili, per chi ne faccia richiesta, alcune produzioni discografiche realizzate dalla Fondazione ed il Catalogo illustrato del Museo.

La Fondazione Musicale Masiero e Centanin opera sul territorio, senza fini di lucro, per la promozione e divulgazione della cultura musicale, avvalendosi anche di Erogazioni liberali da parte di suoi estimatori e dei visitatori del Museo.

SABATO 11 GIUGNO 2022
1° turno: ore 14.00
2° turno: ore 15.30
3° turno: ore 17.00

⚠️IMPORTANTE⚠️
Per questo evento non è necessario il GREEN PASS.

DURATA: 1h 30 min
📍 RITROVO: Nel complesso di Villa Centanin in Via degli Ulivi 12, 35032 Arquà Petrarca (PD)

🎟️CONTRIBUTO: EVENTO RISERVATO AI SOCI. Se più di una persona, scrivere nelle note il nome del secondo socio

✒️ PRENOTAZIONE

Svuota

Inserisci il numero totale dei partecipanti.

-
+

Recensioni

 2 recensioni

 da Donatella
Rovigo tour
Evento a cui ha partecipato: Teatro sociale Rovigo

Ho scoperto Veneto Segreto per puro caso in Internet e ho provato ad iscrivermi a 2 dei vostri eventi voltisi nei nn molto lontano dalla mia città’ . Visita notturna di Chioggia e visita diurna di Rovigo e del suo Teatro Sociale . Tutte e due molto ma molto interessanti con la collaborazione del vostro staff molto preparato e molto attento alle curiosità di noi partecipanti ; mi spiace tanto di nn essere arrivata in tempo per la prenotazione di domenica 1 maggio dove ci tenevo a visitare le isole veneziane ma purtroppo è già tutto esaurito… spero tanto la possiate ripetere …. Bravi


 da Valeria Bisi
Come trascorrere un po'di ore in modo utile e piacevole
Evento a cui ha partecipato: Già un numero cospicuo

È stata una scoperta casuale questa associazione. All'inizio incuriosita, coinvolgendo amici cari che sono aumentati di numero col passare degli "eventi".. tanto da diventare un gruppo che ama ritrovarsi con lo scopo di condividere qualche ora alla scoperta delle bellezze che nasconde il nostro territorio così ricco di cultura e di passato. E così ci si arricchisce dentro, ci si riempie gli occhi, si coltiva le amicizie e poi si va quasi sempre a pranzo dove capita per finire la giornata in buona compagnia. È diventato ormai un appuntamento che quando non c'è ci manca. Grazie a tutti i collaboratori di Veneto Segreto che ci offrono questa bella opportunità